domenica 13 dicembre 2009

RiEccomi..

sono mancata per un po...mi ero dimenticata la psw..sono un disastro..fino a che qst mattina ho avuto l'illuminazione...
mi servirebbe un favore..io vorrei contare le calorie...vorrei rimanere sulle 700-800 a giornata..per ora..come si fa?

8 commenti:

  1. Ti consiglio di programmarti i pasti. Tipo scegli i cibi e le quantità il giorno prima così poi hai tutto pronto. Di solito funziona :]
    Per le calorie ti lascio il link di questo sito che è mooolto attendibile http://www.calorie.it/alimenti/
    Buon lavoro, See ya

    RispondiElimina
  2. mi è un po difficile programmarlo prima perchè di solito mia madre mi prepara i pranzi io faccio solo le porzioni...ma quel sito mi può tornare utile grazie mille..

    RispondiElimina
  3. http://www.calorie.it/

    :)

    se ti può servire poi.. ti allego questo:

    quasi senza calorie:
    -gambo di sedano 
    -lattuga 
    -cetriolo
    -pepe verde 
    -funghi -cavolfiore 
    -broccoli

    25-30 kcal
    -piccolo mandarino
    -mezza porzione di anguria (fetta) 
    -piccolo pomodoro -carota media 
    -porzione di pop corn (bikkiere) 

    35-40 kcal 
    -pesca media 
    -mezzo pompelmo 
    -mezza tazza latte magro scremato
    -mezzo vasetto yogurt intero 
    -banana piccola 

    50-60 kcal
    -mela -piccola arancia
    -15 acini d'uva 
    -12 ciliege 
    -una tazza di fragole 
    -4 piccoli gamberetti
    -fettina formaggio magro

    RispondiElimina
  4. Anch'io uso calorie.it
    Poi se mangi scondito è tutto più semplice, perché non devi aggiungere il classico cucchiaio di olio, che è IPERIPERIPERcalorico, molto più di quanto tu possa lontanamente immaginare!!!
    Per quanto riguarda le ricette elaborate, beh, è solo un po' più difficile, ma alla fine ci si arriva. E nel dubbio... sempre meglio calcolare per eccesso, no?

    RispondiElimina
  5. grazie milleeee :) da oggi metterò anche io il mio diario alimentare online :) siiiiiiii :)

    RispondiElimina
  6. Guarda, tralasciando questi ultimi giorni che ho mangiato troppo, riesco comunque a mangiare poco proprio perchè mi organizzo i pasti. O almeno ci provo.
    Anche io quando torno a casa da scuola trovo già il pranzo fatto allora ogni tanto dico che ho troppo mal di pancia e mangio solo due o tre forchettate di pasta masticando a lungo, altre volte mi siedo a tavola e spero solo che non mi vedano, e tento sempre di mangiare il meno possibile. Dato che so che a pranzo i genitori rompo allora sto ridotta a colazione e cena, anche se la colazione è fondamentale, per cui non te ne privare:)
    Cmq, tornando a prima, se ti impari le calorie dei cibi che mangi più spesso, tipo la pasta o il pane o che so io, poi è abbastanza semplice gestirti le quantità. Così anche se a pranzo non puoi mangiare quello che vuoi almeno potrai mangiarne quanto ne vuoi tu.
    E tenere un diario alimentare è comodo, fidati! A presto.

    RispondiElimina
  7. se poi vuoi, ci sono dei trucchi per sentire di meno la fame!!!!

    RispondiElimina